ESAMI

La patente di operatore di stazione di Radioamatore

Ai sensi del D.M. 21 luglio 2005 esiste una unica patente di classe A e viene rilasciate dagli Ispettorati territoriali del ministero dello sviluppo e delle comunicazioni a seguito del superamento degli esami.

Esami

Gli esami , in conformità a quanto previsto dalla raccomandazione CEPT TR 61-02, consistono in una prova scritta su argomenti indicati nel Codice delle comunicazioni elettroniche e vengono eseguiti mediante quiz a risposta multipla

Gli esami si tengono solitamente nei mesi di Giugno e Novembre.

Per la prova scritta sono concesse quattro ore di tempo.

La domanda di ammissione agli esami deve pervenire al ministero, entro il 30 aprile ed entro il 30 settembre di ogni anno

Esoneri dagli esami

Possono avvalersi dell'esonero da tutte le prove chi è in possesso dei seguenti documenti rilasciati dal Ministero delle Comunicazioni:

1) Certificato di radiotelegrafista di 1^ classe;
2) Certificato di radiotelegrafista di 2^ classe;
3) Certificato speciale di radiotelegrafista
4) Diploma di qualifica di radiotelegrafista di bordo rilasciato da un istituto professionale di Stato;

Inoltre sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:

1) Certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle Comunicazioni;
2) Laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o equipollente;
3) Diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.

Per maggiori informazioni si consiglia di prendere contatti con il locale ispettorato territoriale del Ministero dello sviluppo econonmico Comunicazioni

Ministero dello Sviluppo Economico
Comunicazioni
Ispettorato Territoriale Toscana

Apertura al pubblico: Giovedì dalle 9.30 alle 12.30
Indirizzo: Via Pellicceria, 3 - 50123 FIRENZE
Centralino: 055 27241 - Fax: 055 288359
E-mail: it.toscana@sviluppoeconomico.gov.it
PEC: com.isptsc@pec.sviluppoeconomico.gov.it